Alfabeto Aeronautico

Sviluppato negli anni ’50 dall’ICAO (International Civil Aviation Organization), ossia l’Organizzazione internazionale per l’aviazione civile, l’alfabetico fonetico radiotelegrafico venne ideato affinché tutti i piloti e gli operatori aerei non incorressero in problemi di comprensione. E' chiamato anche "Alfabeto Fonetico NATO". A volte viene erroneamente chiamato Alfabeto fonetico internazionale, che è invece l’alfabeto usato in linguistica.

Anche se è composto da parole inglesi, le lettere codificate possono essere riconosciute con facilità anche da chi parla un’altra lingua. L’alfabeto viene usato in Europa e nord America negli affari e nelle telecomunicazioni, tanto che anche la ITU (International Telecommunication Unit), l’Unione internazionale delle telecomunicazioni l’ha adottato.

-In questa tabella riportiamo per intero l'alfabeto Aeronautico.


COMPITO A CASA:
Esercitarsi a fare lo spelling di nomi utilizzando l'alfabeto Aeronautico.

NOTA:
Possiamo notare che quando utilizziamo Microsoft Flight Simulator, nella finestra "ATC Menu" gli enti di controllo (ground, tower etc) ci forniscono le indicazioni utilizzando spesso questo alfabeto oltre ad utilizzare la lingua Inglese per le comunicazioni.

 


Per domande, consigli o suggerimenti contattaci

Grazie.